Guadagnare con gli info prodotti

Guadagnare con gli info prodotti

Come guadagnare con gli info prodotti

Chi non è mai capitato su un sito che riportava informazioni su un dato argomento o un prodotto di nicchia? Vendere info prodotti è un lavoro che implica molta gestione mirata e costruzione di un social marketing per vendere il prodotto scelto ma può dare molte soddisfazioni.

Cosa sono gli info prodotti

Non è difficile far soldi su internet, ed è possibile guadagnare denaro anche con gli info-prodotti. Si tratta di prodotti, destinati alla vendita online, che aiutano a migliorare la vita del potenziale cliente o che insegnano a fare qualcosa o a farla meglio, ovvero spendendo meno soldi, tempo e lavorando di meno.

Di norma, essi vengono venduti in formato digitale: tramite ebook, audio mp3, video online (consiglio il formato mp4), mappe mentali in PDF, o ancora attraverso una loro combinazione (ebook più audio mp3, ad esempio), cosa che ne aumenta il valore e permette quindi di venderli ad un costo maggiore.

Naturalmente, gli infoprodotti possono essere venduti anche nei classici formati: libri cartacei, CD e DVD, ma in genere si tratta di un approccio poco redditizio.
Nello specifico, l'attività che consiste nel creare, distribuire e vendere online gli info-prodotti, viene chiamata info-marekting mentre, colui che produce l'infoprodotto, è detto infomarker.

Guadagnare con info prodotti

E' possibile realizzare in prima persona gli info-prodotti, vendere gli info-prodotti di terzi (in qualità di affiliato) o diventare editore e commercializzare gli info-prodotti di altri (un'operazione non esclude l'altra). Nel primo caso, bisogna creare un ebook, un audio corso o un video corso su come risolvere un problema pratico per poi venderlo, creando una propria pagina di vendita (detta sales letter) e servirsi di PayPal come modalità di pagamento.

Se non si è in grado di vendere il prodotto, ci si può affidare a webmaster, grafici, programmatori, copywriters. Gli info-prodotti più venduti in Italia sono quelli che risolvono problemi reali. Una delle regole sacre dell’infomarketing è che non contano le proprie esigenze, ma solo quelle del mercato, quindi bisogna dare agli altri quello che vogliono e non quello di cui si crede abbiano bisogno.

Ancora, la gente cerca soluzioni per problemi reali che ha in quel momento e non per prevenirli, quindi sarà superfluo creare un infoprodotto che permetta di non avere problemi in futuro.

E' importante, inoltre, scegliere bene il target a cui indirizzare il prodotto: se si crea un infoprodotto rivolto solo agli ultra sessantenni, allora quasi sicuramente le vendite saranno bassissime. Inoltre, il prodotto deve essere ben fatto, così da evitare lamentele che comportano un calo di immagine (se non si è in grado di farlo, sarà bene affidarsi a qualcuno con più esperienza).

In conclusione, guadagnare con gli infoprodotti non è difficile, basta seguire poche semplici regole e farlo bene. Si tratta, inoltre, di un mercato rivoluzionario e sempre più in espansione a cui stanno a cuore le necessità delle persone.

 

Articoli correlati