Imprenditori di successo

COme raggiungere il successo

Come pensare e agire per diventare persone di successo 

Ecco qualche consiglio proveniente da un grande businness man come Elon Musk il creatore di PayPal e non solo.

Come diventare ricchi

Come spingere l'accelleratore sulla macchina del successo, avendone le possibilità economiche e lo spirito giusto. Chi non ha mai sentito questa frase o qualcuna similare? Molti corsi di Marketing, cercano di spiegare alcune leggi o regole che accomunano chi ce l'ha fatta, diventano uomini di spicco nel mercato globale o nazionale, seppure nessuno dica apertamente che alcune verità derivano direttamente dal proprio DNA oltre che dall'ambiente famigliare in cui ogni persona nasce e cresce.

Nel periodo di pieno sviluppo del sistema commerciale mondiale, restare dentro certi parametri di azione, poteva essere la cosa migliore, purtropppo oggi non è più così poiché le normali strade di investimento e creazione di servizi o materiali e prodotti, si è pesantemente saturato, con milioni di società e piccole imprese in tutto il mondo, rendendo così le vecchie regole quasi del tutto obsolete, come si sono accorti in pochi, a giudicare di quante ditte e imprese chiudono entro i primi due anni dalla loro apertura.

Proprio per questo è necessario riuscire a pensare oltre i normali limiti e le usuali vie di Marketing, per poter almeno riuscire a partecipare alle nuove sfide che il nuovo millennio pone di fronte a chi cerca di entrare in competizione con altre società produttrici o di investimento. Vediamo qualche suggerimento da seguire e che possa portarci qualche aiuto nei nostri affari.

Pensa ad azioni "pazzesche"

Come raggiungere il successo

1 - Devi pensare molto in grande. Permettiti di pensare in grande quando cerchi l'idea per il tuo affare. Una direzione estremamente ambiziosa che ti guidi nelle tue decisioni, anche se potresti non raggiungerla mai, sarà comunque il tuo punto focale a cui ispirarti. Come ha detto qualcuno: "è meglio sognare di arrivare a 1000 e raggiungere 800, piuttosto che sognare di raggiungere 10 e ottenre 10". In pratica è un rifacimento della frase detta da Nelson Mandela:"Non c’è passione nel vivere in piccolo, nel progettare una vita che è inferiore alla vita che potresti vivere".

2 - Non guardare chi è ragionevole. Ogni volta che parli a qualcuno che vuoi lasciare un lavoro "sicuro" per intraprendere una via fatta di imprenditoria e questo non fa altro che inneggiare allo sbaglio che fai, al fatto che non riuscirai a raggiungere i tuoi obiettivi, al fatto che sia impossibile diventare una persona di successo, guarda che persone sono loro. Per lo più dei personaggi che si sono accontentati di qualcosa di inferiore alle loro aspettative, perché non hanno avuto il coraggio di fare un tentativo di raggiungere i propri sogni, oppure non hanno sogni e preferiscono vivere come amebe piuttosto che lottare per raggiungere i propri obiettivi.

Nulla di male a restare avvizzito alla pianta che ti ha messo al mondo e mantenuto, ma vuoi essere come loro? Rancoroso, sempre insoddisfatto e negativo perfino con chi invece cerca di avere di più dalla vita? Lascia perdere questa gente, tieni semmai presente alcuni consigli in merito ai tuoi obiettivi, ma solo da persona che sappiano di cosa parlano, non di chi non hai mai avuto esperienza di certe situazioni. Se vuoi diventare un imprenditore non puoi ascoltare un operaio....

3 - Agisci scegliendo ad altri livelli. Se vuoi rimanere a tirare la carretta con il tuo lavoro, farai scelte che cerchino di farti risparmiare ma, sappi, che i tuoi affari, daranno per quello che rischi e dai come impegno e come investimenti. Non puoi pretendere di fare milioni di euro investendo poche centinaia di euro (sempre tenendo presente che tu faccia le scelte giuste e che il mercato, come a volte accade, non ti remi contro). Se vuoi essere un punto focale nella tua nicchia di azione, comincia a ragionare in modo differente, parlando e interagendo con persone differenti da quelle che bazzicano lo stesso tuo settore (parlo di altri imprenditori). Acquisirai così una visione differente che potrebbe aprirti nuove strade nel tuo stesso settore.

4 - Fai azioni come fossero una valanga. Ovviamente, avere delle ambizioni e cercare di assecondarle, non significa certamente rischiare tutto ciò che si possiede. La frase che ho indicato all'inizio, significa che bisogna agire alla grande. Faccio un esempio: se i tuoi competitor postano sui social qualche volta al giorno, tu fallo un centinaio (cambiando ovviamente l'argomento per non risultare spammer). Se vuoi superare un tuo avversario che posta un video al mese tu fanne uno al giorno. Anche non avendo conoscenze, soldi da investire e risorse, si possono fare tante cose con l'assiduità e un impegno maggiore.

Se esageri fino a che non ti noteranno, avrai ottenuto comunque il tuo scopo.

5 - Continua a impegnarti fino alla vittoria. La maggior parte delle persone non raggiungono i propri obiettivi anche perché non si impegnano fino in fondo, ma mollano per stanchezza, noia o perché si lasciano sminuire da altri che, invece, godono vedere che qualcuno fallisca, altrimenti si sentirebbero dei falliti. Dare tutto all'inizio della missione, è sbagliato esattamente quanto non fare abbastanza e tenere duro, in special modo se non si crede in ciò che si sta facendo. Se ti impegni ragionevolmente fin dall'inizio, non ti fai smontare da nessuno, metti in atto azioni multiple verificando quali siano vincenti secondo le tue mire, per scartare quelle meno efficaci, ti farà ottenere una serie di azioni positive che, alla lunga, ti aiuteranno come una onda, a raggiungere la ricchezza e il successo che cerchi.

Bene, spero di averti dato qualche consiglio, che sicuramente da solo non sarà quello che ti aiuterà (DA SOLO) ad ottenere il successo che cerchi, ma sicuramente potrà aiutarti a focalizzarti per fare imprenditoria e diventare una persona di successo. In bocca al lupo!!!

 

 

Articoli correlati