Guadagnare come camgirl

Guadagnare come camgirl

Camgirl come fare soldi col web

Un semplice lavoro e molto "pulito" è quello della camgirl dove la ragazza si mette a disposizione (a pagamento) per spettacolini più o meno hard o anche solo per parlare con maschi bisognosi di attenzioni..

Guadagnare facendo la camgirl

Nonostante i motivi fintamente moralisti, il web offre anche possibilità di guadagno tramite gli intrattenimenti di vario genere e, tra questi, c'è la camgirl. Ma cos'è la camgirl? Si tratta di una donna o ragazza, che offre il suo tempo per comunicare a pagamento con uomini bisognosi di contatto umano a distanza, sia con esibizioni soft come spogliarelli o anche solo ammiccamenti, sia hard come esibizioni più spinte.

La sicurezza della cam girl è sempre assicurata così come il pagamento che avviene sempre via carta di credito o prepagata.

Come si diventa camgirl

Il sito più usato da chi guadagnare con questo lavoro via web cam è http://www.ragazzeinvendita.com/ dove, una volta registrati, ci si può esibire in web camera oppure decidere se vendere proprie foto hard, o altro. E' da tenere presente che una volta iscritti su questo sito, non si potrà iscriversi o esibirsi su altri siti o piattaforme similari perché con l'iscrizione, si da l'esclusiva al servizio appena conosciuto.

L'iscrizione è facile basta semplicemente confermare di essere adulta e di avere almeno 18 anni, oltre a dare conferma del trattamento dei dati personali, e inserire i propri dati anagrafici e poche altre informazioni che si possono trovare spesso su altri form di registrazione.

Se avete una webcam, una connessione ADSL e un aspetto gradevole oltre a una certa disinvoltura di fronte al video e una comprensione della moralità superiore alla plebe, questo lavoro può fare per voi. Non c'è nulla di male, poiché non si sta facendo niente altro che esporsi senza contatto, una cosa che la maggior parte delle persone non si accorge nemmeno di fare in altri frangenti e senza essere pagati (spesso senza nemmeno il proprio consenso..) ... non c'è nemmeno rischio di contrarre malattie ...

Per dirla tutta questo sito è il migliore perché:

- E' il sito dove fare la camgirl più famoso e noto del settore, citato più volte in tv e sui giornali, il primo ad essere stato lanciato in Italia ed attivo da molti anni.

- E' affidabile: la privacy è garantita ed i pagamenti arrivano puntuali.

- C'è un valido supporto per le camgirl che risolve eventuali dubbi o difficoltà.

- Offre molte possibilità di guadagno: oltre alla webcam (anche soft) si può guadagnare vendendo foto, video, contatti, racconti erotici e biancheria intima.

- Ha un sistema di video chat evoluto e facile da utilizzare, basta poco per capirne il funzionamento.

- Ci sono migliaia di utenti interessati iscritti, ciò significa che guadagnare è più facile.

La CamGirl ha sempre pieno potere decisionale su ciò che vuole fare (nelle proprie esibizioni, nella vendita dei propri contatti ecc) e quando farlo (non ci sono orari da rispettare). E' quindi un attività sicura e permette di essere svolta anche in modo completamente anonimo, è infatti possibile esibirsi (ma anche fare video e foto hard) senza mostrarsi in viso (o camuffandolo con cappelli, foulard, mascherine, parrucche ecc). Infine, particolare non trascurabile, si può fare da qualsiasi parte del mondo, ci si può tranquillamente spostare ed esibirsi a proprio piacimento, è sufficiente avere un pc portatile dotato di webcam ed un collegamento internet.

Chi può fare la CamGirl

Oltre alla maggiore età può fare questo lavoro qualunque donna dai 18 ai 60 (si anche in questo caso..) che si sappia muovere durante le connessioni, che sappia proporsi con chi paga per vedere la donna che si rende disponibile, non è necessario essere come le modelle porno dei film hard. Anche la donna in carne o molto appesantita può aspirare ad avere un certo range di clienti interessati, poiché i gusti sono tanti ma l'importante è non essere inibite bensì aperte ad essere concilianti e "adescanti" con chi paga per vedervi.

Come ci si iscrive

Per prima cosa bisogna inserire la propria data di nascita e spuntare la casella in cui si accettano i termini e le condizioni, si arriverà quindi alla pagina che permetterà di compilare tutti i dati necessari per finalizzare l'iscrizione. La procedura è guidata, per ogni campo che va riempito compare un piccolo punto interrogativo accanto che spiega di cosa si tratta qualora si avessero dei dubbi. E' importante riempire tutti i dati richiesti inserendo i propri veri dati, quelli corrispondenti al proprio documento di identità, in caso contrario non sarà possibile andare avanti.

Nota bene: I vostri dati personali, la fotocopia del vostro documento di identità e la foto in viso che viene richiesta di fare tramite webcam servono solamente al sito (in rispetto delle leggi vigenti) per certificare che siete realmente voi la persona che si sta iscrivendo e che siete realmente maggiorenni. Tutti questi dati non verranno mai divulgati ad altre persone e servono unicamente per iscriversi.

Come si guadagna come camgirl

Non si guadagna solo con esibizioni dal vivo via web cam ma anche con altri sistemi come:

- Show dal vivo in cui sarete voi ad impostare il costo al minuto.
- SpyCam: guadagni da utenti che decidono di "spiare" un vostro show live con un altro utente.
- Vendita di vostre foto personali hard / erotiche.
- Vendita di video erotici amatoriali di cui siete la protagonista.
- Vendita di racconti erotici scritti da voi.
- Vendita dei vostri contatti mail, msn e numero di cellulare.
- Vendita del vostro intimo usato (va molto specie in Giappone).

Mentre sono collegate in chat pubblica, le camgirls fanno anche altro, vedono la tv, studiano, leggono un libro, anche se le ragazze che hanno maggiore successo si dedicano con attenzione a quello che avviene in chat in modo da rispondere agli utenti che fanno domande e che possono essere interessati. Bisogna risultare simpatiche ed attraenti. Come potete vedere non si tratta di mero sesso a distanza ma di esibizioni psicologicamente preparate, almeno dalle web girl più brave.

Cosa si può e non si può fare come camgirl

E' necesario leggere attentamente il regolamento ed accettarlo altrimenti si verrà espulse dal circuito. Bisogna inoltre fare attenzione a come ci si inquadra nella chat pubblica, ovvero in quello spazio dove si chatta con gli altri utenti e si cerca di "sedurli ed attirarli" a fare uno show privato (quello che consente di guadagnare). Nella chat pubblica non si può stare nude o in atteggiamenti troppo "provocanti", pena l'essere espulse dalla chat e nei casi più gravi anche bannate.

I trucchi del mestiere

E' senz'altro utile fare domande al soggetto che decide di collegarsi con voi, domande che abbiano un interesse situazionale (evitate di chiedere di famiglia e fidanzate o madri...); avere un guardaroba ampio e fantasioso oltre che molto conturbante può aiutare a legare a sé molti clienti; in video chat si è in "concorrenza" con le altre ragazze, è quindi importante comprare ed usare una webcam digitale di ottima qualità e dotata di microfono (parlare al microfono con voce sensuale dà una
marcia in più) in modo da offrire un servizio migliore delle camgirl che usano cam da 30 euro e di bassa qualità, in questo modo la tua trasmissione video che l'utente vedrà sarà di ottima qualità HD ed egli preferirà più facilmente te alle altre. Stesso discorso vale per la connessione internet, meglio un adsl veloce.

Quanto si guadagna come camgirl

Diciamo che dandosi da fare, ma poi dipende da cosa si decide di fare o mettere in vendita, si va dai 00/300 euro di chi si connette saltuariamente, una volta ogni tanto (1 o 2 giorni alla settimana per un paio di ore massimo) ai 1.500 euro di media (per chi si connette 3/4 volte alla settimana rimanendo connessa 3/4 ore al giorno) fino a chi guadagna anche 2.000 euro (ed in taluni casi anche di più) esibendosi in webcam 5/6 giorni a settimana, per circa 6 ore al giorno.

E' necessario tenere presente molti fattori come l'orario in cui ci si collega, cosa si decide di mettere in "piazza", quanto si decide di farsi pagare per le proprie performance, eccetera... di sicuro è necessario anche farsi pubblicità sui social, per attirare molti più clienti di quello che possa attirare la sola piattaforma, questo perché si fa un lavoro in questo caso che presuppone un certo contatto con gli uomini.

Alla camgirl spetta:

- il 50% del prezzo che imposta per gli spettacoli in cam dal vivo.
- il 50% sulla vendita del proprio abbigliamento intimo.
- il 35% sulla vendita di foto, video e numero di cellulare.
- il 30% sulla vendita di racconti erotici, contatto msn e mail.

E tu te la senti di lanciare la tua personale figura per guadagnare soldi?

 

Articoli correlati