Guadagnare senza lavorare possibile o no?

Guadagnare senza lavorare

Guadagnare senza lavorare

In internet, se ne leggono di tutti i tipi, ogni informazione nuova ci porta a pensare che si possa guadagnare con il web senza fare nulla. Per alcuni versi, tale concetto, non è completamente falso ma non rispecchi ala realtà, vediamo perché.

Fare soldi senza fatica

Chi cerca di trovare un modo di guadagnare, navigando in internet, non può non trovare post che riportano come sia facile guadagnare con il web senza lavorare, ma sarà vero? Diciamo che non è proprio così ma vediamo meglio la cosa da più vicino.

Lavorare da casa

Effettivamente esistono sistemi per guadagnare da casa che funzionano mentre altri sono delle vere e proprie fregature, con le quali si rischia, nel migliore dei casi, di perdere tempo, mentre nel peggiore dei casi di perderci anche dei soldi.

Nonostante ci sia qualcuno che dice che non esiste un modo di guadagnare senza lavorare, c'è da dire che questa affermazione non è completamente vera, anche se il ricavato non sarà mai un granché, quindi bisogna considerare se a un impegno iniziale per mettere su un sito (ad esempio) possa esserci un ritorno auspicabile di denaro.

Faccio un esempio chiarificatore: se vogliamo guadagnare online, potremmo ad esempio costruire un sito col quale potremmo guadagnare con la pubblicità passiva o con qualche affiliazione dedicata.

Ovviamente al principio, è richiesta una certa dose di impegno per costruire il sito, apprendere come fare manutenzione al server (almeno allo stato base), scrivere i contenuti, aumentarne il traffico e, finalmente, una volta arrivati a un numero minimo di visite, piazzarci la pubblicità.

Ecco a questo punto, potremmo non lavorare più per quel sito che ci porterà un flusso, tanti o pochi questo dipenderà da vari fattori, senza lavorare, ma per costruire quel sito sarà stato necessario comunque un certo sforzo o lavoro per metterlo in funzione.

Altri lavori online danno la possibilità di guadagnare da casa, tra questi rientrano le commissioni come web writer, assistente virtuale, programmatore manutentore di server, e così via, ma in tutti questi casi sarà sempre necessario un lavoro effettivo per poter fare soldi, non certo starsene con le mani in mano!!

Quali e quanti tipi di lavoro da casa esistono

La cosa bella di internet è che offre effettivamente molti più lavori della vita reale, purché si sappiano fare determinate cose inerenti la figura lavorativa che ci interessa.

1) Guadagnare con i sondaggi

Anche se è vero che, iscrivendosi a certe piattaforme acconce, si possa effettivamente fare soldi con i sondaggi, è comunque necessario iscriversi a più società che usino questo tipo di impegno, perché difficilmente riusciremo a partecipare a più di 2/3 sondaggi a settimana e, se per ogni sondaggio il guadagno è molto basso (si parla di 0,50 cent fino a qualche euro) capite bene che guadagnerete si senza fatica, ma per arrivare a una cifra decente dovrete impegnarvi non poco... a meno di non usare il seguente servizio:

 

Alcune società poi permettono di guadagnare una percentuale sui sondaggi compilati da persone che invitiamo nel circuito, questa tecnica è allettante, ma non garantisce un grande rendimento, perché è molto difficile convincere gli altri ad aderire a questi sistemi, e la percentuale che ci viene data è piuttosto bassa.

Facendo due conti, per guadagnare un centinaio di euro dovrete lavorare almeno 20 ore (se va bene) o più, sempre riuscendo a fare questo numero di ore....

2) Guadagnare guardando la pubblicità

Esistono altre società che consentono di scaricare e installare delle barre pubblicitarie sul proprio browser, che faranno guadagnare chi le usa solo guardando la pubblicità che verrà fatta passare. A parte che risulta essere molto invasiva come tecnica di guadagno (per la nostra libertà di navigazione parlo) ma poi anche i guadagni sono piuttosto risibili.. Con la scusa che "tanto sul computer trascorriamo del tempo, allora perché non farlo fruttare?" è molto attraente come idea, le cose non stanno proprio così.

Se andiamo ad analizzare i rendimenti medi, va tenuto presente che, solitamente, un minuto di navigazione corrisponde a un punto; ogni 1000 punti si ottengono massimo 10 centesimi. Facendo due conti si scopre che 1000 minuti sono circa 16 ore, se navigassimo 8 ore al giorno (un normale orario di lavoro) in un mese guadagneremo a bellezza di 15 centesimi. Anche qui si potrà guadagnare anche una percentuale derivata dalle persone che avremo convinto ad entrare nel circuito banner...tenendo conto che esistono anche dei circuiti di banner pubblicitari che non pagano.

3) Guadagnare leggendo le mail

Si tratta di un sistema di guadagno simile a quello delle barre pubblicitarie con l'unica differenza che al posto della pubblicità sul browser, leggeremo quella presente nelle mail che ci arriveranno e cliccando sui link che contengono, di modo da dare giustificazione alle aziende che pagano per questa pubblicità di continuare a investire.

Non aggiungo che si tratta di truffa contro le ditte che spendono soldi in questi mezzi inutili. Oltre a ciò si tratta comunque di guadagni risibili.

Come fare per riconoscere le fregature

I classici siti mono-pagina che riportano sistemi "miracolosi" dove non si fa niente e si guadagnano migliaia di euro anche al giorno.... del tipo quelli che riportano frasi come:

"Acquista il mio e-book "come diventare ricco in fretta"

"Vuoi diventare milionario velocemente?"

" Sono Paolo, non avevo perso il lavoro e non sapevo più dove sbattere la testa, ma ora mi trovo alle Hawaii e vivo di rendita."

Affermazioni di questo tipo nascondono la classica fregatura, per tutti coloroc he cercano un modo di fare soldi, specie in un periodo in cui si fa sempre più fatica a trovare un impiego, qualunque esso sia.

Per non essere truffati o per non perdere quanto meno tempo, basta mettersi in testa che non si possono fare soldi senza rischi e velocemente, così come non si possono fare senza impegno e quanto meno un minimo di preparazione in merito al sistema che scegliamo per guadagnare. Altra cosa è che non si devono mai anticipare oldi per nessun motivo. In questo modo dovremmo essere già abbastanza certi di non subire truffe.

Ma si può guadagnare senza lavorare?

Diciamo che in parte è possibile ma solo per come ho precedentemente detto, facendo l'esempio con il sito e la pubblicità. Anche in quel caso, però, è sempre necessario quanto meno un certo impegno iniziale e minimo per il tempo dopo la messa in opera del sito stesso, continuando di tanto in tanto a lincare lo stesso o a pubblicizzarlo sul web personalmente.

 

Articoli correlati