Vendere su e-bay

E-bay negozio online

Molti negozianti ma anche privati, hanno aperto i loro negozi online proprio su E-Bay un portale di vendita che accetta sia chi possiede partite IVA che il semplice privato che voglia vendere qualche suo oggetto inutilizzato o necessiti di liquidità per le sue incombenze. Vediamo come conoscere meglio questo portale di guadagno online.

Guadagnare con e-bay

Ma cosa è e-bay? E' un portale dove si può trovare quasi tutto, di qualsiasi genere sia ciò che cerchiamo: chi vende un oggetto o mette in evidenza i suoi prodotti deve solamente pagare una percentuale abbastanza bassa per ogni vendita effettuata, altrimenti non costa nulla. Si ha anche la possibilità di verificare l'affidabilità dei venditori, siano essi privati o professionisti, per evitare fregature. E-bay è uno dei più grandi portali di vendita oggi conosciuti e sposta milioni di euro ogni anno in tutto il mondo.

Naturalmente e-bay è solo una vetrina sul mondo ma è necessario avere certe competenze per poter vendere bene i propri prodotti perché ricordiamolo, su e-bay sono presenti più di 10.000.000 di venditori quindi non sperare di svegliarti una mattina credendo di poter diventare il miglior venditore web su questo portale. E' necessario, per poter avere un minimo di successo su e-bay, darsi da fare, organizzare adeguatamente i propri prodotti, curare le foto e le descrizioni degli stessi e, perché no, fare anche un buon SEO (tecnica che aiuta secondo le regole Google ad essere trovati più facilmente nella serp di ricerca).

La cura con cui si tratta i propri clienti e la velocità (oltre che il prezzo concorrenziale a cui si mette in vendita la merce su e-bay) possono dare una spinta notevole al proprio businnes e-bay. Fino a un pò di tempo fa, era possibile vendere anche e-book e pdf su e-bay scaricabili subito dopo il pagamento mentre ora, per via di nuove regolamentazioni interne non è più possibile, questo perché tali vendite portavano a un eccesso di feedback positivi (opinioni che il compratore dava sul venditore e il prodotto dopo la transazione) nonostante gli e-book fossero scarsi o addirittura ai margini della truffa.

Come vendere su e-bay

Ancora oggi, però, vendere questi supporti elettronici su e-bay si può anche se su un canale dedicato come Classified AD dove e-bay si lava le mani del livello di qualità e servizio di ciò che l'utente compera, cosa che nell'altro canale non fa ma anzi cerca sempre (spesso anche esagerando verso chi non lo merita) migliorare il livello del servizio offerto tramite e-bay "eliminando" i venditori fraudolenti o che ricevano troppi feedback negativi (per via del servizio offerto o del materiale venduto). Gli unici e-book o pdf vendibili ancora su e-bay devono appoggiarsi al trasporto fisico su cd rom o dvd e non usando il semplice download del libro comprato.

Maggiori sono il numero di feedback su e-bay e maggiore è la percentuale degli stessi riguardo il venditore, maggiori saranno le vendite o la possibilità che chi visita il proprio profilo di vendita su e-bay si fidi di noi e compri i nostri prodotti. PayPal è il conto virtuale che fa da “tramite” con il nostro denaro, possiamo trasferire e ricevere il denaro semplicemente associandolo ad un indirizzo e-mail senza inviare dati personali, per poi trasferirli da PayPal al nostro Conto Bancario o la nostra Carta di credito compresa la Postepay.

Questo sistema di pagamento molto usato su e-bay, nonostante su alcuni portali interni si possa pagare anche con altri sistemi, permette all'utente di stare tranquillo sul fatto che non verrà imbrogliato giacché in caso di problemi, il cliente potrà richiedere il blocco del pagamento e la restituzione del mal tolto, in questo caso sarà lo stesso PayPal ad agire e rivalersi sul venditore, quindi occhio a quello che combinate.

Su e-bay sono vietate ricariche dirette su PostePay ma nulla vita di far transitare i soldi per l'acquisto dei nostri clienti da PayPal per poi ottenere la ricarica (quando vorremo spostare il denaro) sulla nostra postePay. Con e-bay si possono anche guadagnare cifre a tre zeri o superiori (sempre considerando il tipo di prodotto che vendiamo e il livello del nostro servizio oltre che la preparazione del nostro negozio e-bay) ma serve comunque molta diligenza e lavoro.

Quindi cominciamo e iscriviamoci a e-bay!!

 

 

Articoli correlati