Business marijuana USA

L'affare marijuana negli Stati Uniti d'America

Mercato e fatturato business cannabis legale in America

Nonostante la crisi, da quanto risulta dai primi dati statistici americani, dopo la liberalizzazione della marijuana negli USA, la società si sta riprendendo e rialzando con nuovi progetti e notevoli guadagni.

Vincere la crisi economica con la marijuana

Un affare da 44 miliardi di dollari quello della cannabis legale, che si aperto con la liberalizzazione della marijuana dopo interrogazioni politiche e legali. Decisione però che si è dimostrata avveduta, anche considerando la forte crisi economica che non accenna (nonostante avvisi trionfalistici "ad cazzum" del governo italico) a passare.

Nuovi posti di lavoro, nuove aziende che non solo danno lavoro ai disoccupati lasciati a piedi dal botto della borsa mondiale, partendo proprio dall'America del nord, ma favoriscono circolazione di liquidi nuovi in settori prima lasciati alle organizzazioni illegali di tutto il mondo.

Ora perfino la Gran Bretagna si sta interrogando sulla possibilità di aprire questo nuovo campo economico e business, che farebbe, così come già negli Stati Uniti d'America, ritornare indietro perfino parecchi milioni di sterline nelle tasche dei contribuenti, si perché la marijuana oltre ad essere un affare lucroso, direttamente ma anche nell'indotto che produce, consente agli Stati di tassare meno i cittadini che trovandosi con più soldi in tasca possono riattivare il ciclo economico dei paesi dove vivono!!

Secondo uno studio, forse anche troppo positivista, si pensa che nel caso la Gran Bretagna aprisse all'affare della cannabis, potrebbe ritornare indietro ai suoi cittadini ben 200 milioni di sterline l'anno, non solo evitando di tassare quindi ma addirittura migliorando i servizi al pubblico, per i quali ora non ci sono soldi.

Il direttore di Marijuana Business Daily, Chris Walsh, ha detto:

"La marijuana sta emergendo dall'ombra per diventare una un'industria rispettabile che produce posti di lavoro e opportunità d'affari. Diventerà un'enorme forza economica".

Solo per il comparto americano, il business della marijuana entro il 2020 potrebbe arrivare a un giro d'affari di oltre 10 miliardi di dollari!! Ma cosa sta facendo l'Italia a riguardo? .... Stiamo come sempre a guardare, pensando a "cose ben più importanti per la società" .... i matrimoni gay e gli affidi con la Stepchild adoption...

L'Istat, secondo le cifre diramate ultimamente, ha evidenziato come l'Italia sia scesa in deflazione a Febbraio del 2016, il che indica che non solo i costi dei prodotti dovrebbero essere scesi perché non c'è molta richiesta e invece aumentano per la pressione fiscale, ma non sussistono vere manovre per far ripartire questo Paese ormai allo sbando, lasciato solo alla guida di soggetti puerili e ghignanti ma ignoranti sul fatto di come si possano realmente risolvere i problemi veri del Paese Italia.

Per approfondire il fatto che l'Italia si trovi in deflazione potete leggere al link che segue della repubblica.it

http://www.repubblica.it/economia/2016/03/15/news/l_istat_conferma_a_febbraio_l_italia_e_tornata_in_deflazione-135513700/?rss

Purtroppo al momento, per l'Italia, produrre e vendere la marijuana o derivati della cannabis senza autorizzazione ministeriale e della Guardia di Finanza, è illegale, ma si attendono momenti propizi per cominciare a fare soldi con questa nuova opportunità che si apre al mondo del business.

Sempre sperando che l'Italia come al solito, non rimanga sempre l'ultimo ennesimo carrozzone del treno affaristico e che lo faccia bene e non come al solito con leggi incomprensibili e aiuti ai soliti noti, con cartelli per impedire che i piccoli produttori si aprano a questo mercato.

Personalmente consiglio di cambiare aria e spostarsi in quei Paesi che consentono la crescita economica, per un motivo o l'altro perché l'Italia se rimane così è spacciata.

Investi in borsa sulle società americane e canadesi che operano sul mercato azionario su 24Option o e-Toro, piattaforme pluripremiate ed affidabili. Iscriviti subito e comincia a Guadagnare-Oggi!

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti alla nostra posta per saperne di più!  * campi richiesti

Mi interessa sapere di più su: *
 

Articoli correlati

Angolo Social

{jcomments on}