Forex: guadagnare con la borsa

Come guadagnare con il forex

Come guadagnare con il forex

Cos'è il Forex e come si può guadagnare soldi comprando e vendendo valute estere, in Borsa, da casa e senza intermediari esterni.

Cos'è il Forex

Il Forex (foreign exchange market) è il mercato più coinvolgente e frenetico che esista al mondo. Entrare nel mondo del forex trading e aprire una posizione nel mercato delle valute non è difficile per chi ha esperienza nel trading, ma anche per chi è in grado di imparare velocemente la classica meccanica di uno scambio di valute, simile a quella del mercato azionario.

Tuttavia, se si è del tutto inesperti, non c'è da preoccuparsi: i migliori forex broker offrono interfacce semplici e intuitive, oltre a dare la possibilità di provare le proprie capacità come forex trader su un conto in demo gratuito.

In ogni caso, che si tratti di esperti o di trader alle prime armi, è importante tenere bene a mente che il forex è fortemente speculativo e ad alto rischio di perdita di capitale.

Come funziona il Forex

Nello specifico, il fondamento del forex trading è lo scambio di una valuta contro un’altra in attesa che il prezzo cambi: in questo modo, la moneta comprata può aumentare di valore rispetto a quella che venduta.

Le valute vengono quotate a coppie, come GBP/USD (sterlina inglese contro dollaro USA) o USD/JPY (dollaro USA contro yen giapponese), perché in ogni transazione in valuta estera, si sta simultaneamente comprando una valuta e vendendo un’altra.

Quando si compra, il tasso di cambio indica quanto si deve pagare in termini di valuta quotata per acquistare un’unità di valuta base. Quando si vende, invece, il tasso di cambio indica quante unità della valuta quotata si riceve vendendo un’unità della valuta base. La valuta base è la "base" per la vendita o l’acquisto.

Se si acquista EUR/USD vuol dire che si sta comprando la valuta di base e contemporaneamente vendendo la valuta quotata. Naturalmente, si compra quando si pensa che la valuta di base possa crescere di valore contro la valuta quotata, e si vende quando si crede che la valuta di base possa perdere valore contro la valuta quotata.

Comprare nel forex trading questo viene chiamato “andare lunghi”, o aprire una “posizione lunga” o semplicemente “essere long”; invece vendere la valuta base e comprare la valuta quotata viene chiamato “andare corti, o “short”.

Tutte le coppie di valute nel forex sono quotate con due prezzi: il prezzo di Bid, cioè il prezzo di vendita, ed il prezzo di Ask, o anche prezzo di acquisto. C'è da ricordare che il prezzo di vendita è sempre più basso del prezzo di acquisto. In ultimo, la differenza tra i due prezzi è detta “spread”.

 

 

Articoli correlati