Guadagnare con un blog o sito

Guadagnare con un blog seriamente

Guadagnare con un blog

Guadagnare soldi attraverso un blog non è impossibile, al contrario sempre più persone sfruttano questa attività per racimolare guadagni, scrivendo di ciò che più li appassiona.

Guadagnare con un sito

Realizzare un blog di successo richiede però tempo e dedizione, impegno e molto lavoro. Il modo più efficace per far soldi, è quello di inserire delle pubblicità nel blog: basterà registrarsi ad uno dei tanti sistemi pubblicitari disponibili su Internet, che forniranno un codice HTML da inserire nel blog, che analizzerà il contenuto del sito e mostrerà in maniera intelligente messaggi pubblicitari a tema.

Uno dei più famosi e più utilizzati servizi pubblicitari disponibili su Internet è quello offerto da Google Adsense: senza alcun costo, permette di guadagnare soldi per ogni visualizzazione o click fatto sugli annunci e sui banner inseriti nel blog.

Utilizzare tale servizio è semplicissimo: basterà collegarsi al sito Internet di Google Adsense, accedere con il proprio account Google e compilare il modulo che viene proposto con i dati del sito. Completata l'iscrizione, sarà possibile scegliere quali tipi di pubblicità inserire nel proprio blog (gli Adsense per i contenuti, per la ricerca e per i video).

Oltre a Google Adsense, vi sono altri che permettono di guadagnare inserendo delle pubblicità nel proprio sito/blog: Tradedoubler e Bidvertiser (per qualsiasi tipo di informazione si voglia, basterà visitare la loro homepage).

Naturalmente, sarà necessario proporre contenuti interessanti per far si che qualcuno clicchi sui banner pubblicati, e far conoscere il più possibile il blog sulla rete. Lo scopo è proprio questo: far conoscere il proprio sito, renderlo popolare e quindi crearsi una buona fetta di visitatori.

In questo modo, guadagnare soldi sarà molto semplice. Bisognerà creare delle pagine ufficiali dedicate al blog su tutti i principali social network (Facebook, Twitter e Google+), segnalare gli articoli del sito su servizi di social news come ad esempio OKNotizie.

Si consiglia caldamente di servirsi delle statistiche di Google in modo da scoprire quali sono i trend del momento, cosa le persone vogliono e sfruttarlo: aggiungere contenuti interessanti e attuali farà sì che il blog riceva maggiori accessi, farà aumentare i visitatori che porteranno sempre maggiori guadagni.

In più, se il blog cresce e diventa popolare, potranno essere le stesse aziende a contattare il proprietario del sito per pubblicare dei post sponsorizzati o delle recensioni sui propri prodotti dietro ricompensa (in denaro o in prodotti), opportunità da sfruttare o meno a seconda delle esigenze.